prodotti-igiene-dentale-denti-promozione-farmacia-delogu-sassari
Igiene orale consigli utili
10 agosto 2017
la-roche-posay-offerte-sassari
Promo La Roche Posay Anthelios
19 luglio 2019

Protezione capelli durante l’estate

prodotti-capelli-cura-promozioni-farmacia-delogu-sassari

farmacia-delogu-sassari-lattedolce-turno-foto00017I capelli devono essere protetti durante e dopo l’esposizione al sole, per evitare che in autunno presentino sintomi di aridità, perdita di lucentezza e indebolimento. I raggi ultravioletti danneggiano la cheratina dei capelli, indebolendoli, mentre la salsedine intacca la struttura delle cuticole. Il sole danneggia inoltre anche il colore, impedendo ai coloranti presenti nei capelli di riflettere la luce, con il risultato di farlo risultare più pallido e opaco. Per non perdere fascino è necessario utilizzare dei prodotti di cosmetica in grado di proteggere i capelli durante i mesi estivi.

I danni provocati dai raggi solari sui capelli

L’esposizione prolungata ai raggi del sole provoca un’alterazione dello strato della cuticola del capello che, in condizioni normali, dovrebbe essere liscio. I nostri capelli diventano quindi più ruvidi, sfibrati e opachi, con doppie punte. Altra conseguenza dannosa sui capelli risulta essere la degradazione dei pigmenti provocata dall’eccesso di radicali liberi prodotti dal sole che la melanina non riesce a contenere, con un risultato consistente nell’affievolimento e nella perdita del colore. Il sole provoca inoltre la perdita d’acqua da parte dei capelli con disidratazione della loro fibra che diventa secca e fragile ed infine l’ossidazione dei lipidi con deperimento dello stelo e diminuzione della flessibilità.

Come proteggere i capelli

Sarebbe buona norma non esporre mai i capelli direttamente ad una luce UV intensa, in particolar modo tra le 11 e le 15, le ore più calde della giornata e nelle quali i capelli sono a maggior rischio di danneggiamento. Per proteggere i capelli dal sole sono consigliati sia l’utilizzo di spray contenenti un fattore di protezione dai raggi UVA e UVB, in grado di mantenere l’idratazione del capello ed evitarne lo scolorimento, che l’utilizzo di cappelli protettivi.

I danni provocati dai cristalli di sale sui capelli

Durante l’estate i capelli possono essere danneggiati non solo dall’esposizione ai raggi solari ma anche dall’acqua del mare. Dopo un bagno in mare infatti sui capelli a volte possono formarsi dei cristalli di sale che tendono ad attirare, agendo come una lente, ulteriormente i raggi del sole. Per evitare questo fenomeno dopo il bagno è consigliabile sciacquare i capelli con acqua dolce. Particolarmente esposti agli effetti del sale dell’acqua di mare sono soprattutto i capelli secchi, che tendono a seccarsi ancora di più. Esposti anche i capelli tinti o trattati che, in parte già indeboliti dal trattamento, potrebbero risentire maggiormente dello stress dovuto all’azione combinata dell’acqua di mare e dei raggi del sole.

La Protezione che Viene dalla Natura

Anche la natura può contribuire al benessere dei nostri capelli difendendoli dai raggi UV. Durante l’estate è opportuno quindi inserire nell’alimentazione cibi ricchi di betacarotene e vitamine C ed E, sostanze che grazie alla loro caratteristica di antiossidanti sono in grado di neutralizzano i radicali liberi. Gli alimenti che presentano le maggiori caratteristiche antiossidanti sono le bacche, le albicocche, l’uva, i broccoli e gli spinaci.

Nella nostra Farmacia Delogu  Sassari nel quartiere di Latte Dolce tanti prodotti naturali o delle grandi case di cosmetici in promozione Phyto, Vicky, Bioscalin, Wella, Biopoint e tanto altre…

Fonte Articolo farmavitsrl.com