apropos-evervescente-promozione-farmacia-delogu-sassari
Apropos effervescente
22 ottobre 2019
Rinazina Respirabene 10 Cerottini Nasali Classici Grandi
RINAZINA respira bene
22 ottobre 2019
Show all
vivinduo-farmacia-sassari-delogu-offerta

VIVINDUO

7,40€


Vivinduo Febbre e Congestione Nasale formato da 10 Bustine

COD: VIVINDUO. Categoria: . Etichetta .
Descrizione

Vivinduo Febbre e Congestione Nasale
formato da 10 Bustine

1. Che cos’è VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE e a cosa serve VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE 
contiene paracetamolo, un analgesico, che agisce alleviando il dolore e abbassando la febbre, e pseudoefedrina, un decongestionante, che agisce a livello della mucosa nasale liberando il naso chiuso. VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE è un farmaco antidolorifico, antifebbrile e decongestionante nasale, ed è utilizzato nel trattamento dei sintomi del raffreddore e dell’influenza.

2. Cosa deve sapere prima di prendere VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE 
Non prenda VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE: – se è allergico al paracetamolo, alla pseudoefedrina cloridrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6) – durante la gravidanza e l’allattamento – in caso di bambini al di sotto dei 12 anni di età – se manifesta una carenza dell’enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi (che può portare alla distruzione dei globuli rossi nel sangue) – se è affetto da una forma grave delle seguenti malattie: • malattia coronarica (angina, precedente infarto); • ipertensione (pressione sanguigna alta); • aritmie (disturbo del ritmo cardiaco o della frequenza cardiaca); • insuficienza epatica (alterazioni della funzionalità del fegato); • insuficienza renale (alterazioni della funzionalità renale); • ipertiroidismo (iperattività della tiroide); • asma; • diabete; • disturbi ad urinare causati da ipertrofia prostatica o da altre patologie; • glaucoma (aumento della pressione all’interno dell’occhio); • anemia emolitica (distruzione dei globuli rossi nel sangue). – se è in trattamento con diidroergotamina o con inibitori delle monoamino ossidasi (medicinali usati per trattare la depressione) o se ha interrotto questo trattamento da meno di due settimane a causa del rischio di crisi ipertensive (vedere paragrafo “Altri medicinali e VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE”).

Avvertenze e precauzioni:
 Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE. Durante il trattamento con VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE, prima di assumere qualsiasi altro medicinale controlli che non contenga paracetamolo poiché se questo principio attivo è assunto in dosi elevate si possono verificare gravi effetti indesiderati. Si può verificare epatotossicità (capacità che hanno alcune sostanze di procurare un danno al fegato) con paracetamolo anche a dosi terapeutiche, dopo un trattamento di breve durata e i pazienti con disfunzioni al fegato preesistenti. Si raccomanda cautela anche in pazienti con una storia di sensibilità all’aspirina e/o farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). L’uso del medicinale richiede un’accurata valutazione negli anziani e nei soggetti che hanno o sviluppano una delle seguenti condizioni: • malattia coronarica (angina, precedente infarto); • ipertensione (pressione sanguigna alta); • aritmie (disturbo del ritmo cardiaco o della frequenza cardiaca); • insufficienza epatica (alterazioni della funzionalità del fegato); • insufficienza renale (alterazioni della funzionalità renale); • ipertiroidismo (iperattività della tiroide); • asma; • diabete; • disturbi ad urinare causati da ipertrofia prostatica o da altre patologie; glaucoma (aumento della pressione all’interno dell’occhio); • anemia emolitica (distruzione dei globuli rossi nel sangue); • carenza dell’enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi (che può portare alla distruzione dei globuli rossi nel sangue).

Bambini e adolescenti:
VIVINDUO FEBBRE E CONGESTIONE NASALE è controindicato nei bambini al di sotto di 12 anni di età.