fave-di-fuca-farmacia-delogu-sassari
FAVE DI FUCA
5 gennaio 2019
laurilax-clisteri-sassari
LAURINAX 12
5 gennaio 2019
Show all
laurilax-clisteri-sassari

LAURINAX 4 flaconi

4,70€


Laurilax formato da 4 Flaconi Monodose 5ml

COD: LAURINAX 4fl. Categoria: . Etichetta .
Descrizione

Laurilax
formato da 4 Flaconi Monodose 5ml

PRINCIPI ATTIVI:
Sorbitolo, liquido (cristallizzabile) 4,4650 g, sodio citrato 0,4500 g , sodio lauril solfoacetato 70% 0,0645 g.

ECCIPIENTI:
Glicerolo, acido sorbico, acqua depurata.

INDICAZIONI:
Il farmaco e’ indicato per il trattamento sintomatico della costipazio ne occasionale negli adulti.

CONTROINDICAZIONI:
Non utilizzare in caso di ostruzione intestinale o dolore addominale a d eziologia sconosciuta.

POSOLOGIA:
Adulti: 1 tubo con erogatore al giorno.
Una dose deve essere somminist rata da 5 a 20 minuti prima dell’effetto desiderato.
Modo di somminist razione: uso rettale.
Rompere la punta e introdurre l’erogatore nel re tto, svuotare l’intero contenuto del tubo applicando pressione, quindi estrarre la siringa continuando a esercitare pressione sul tubo.

CONSERVAZIONE:
Nessuna precauzione particolare per la conservazione.

AVVERTENZE:
Se i sintomi persistono per piu’ di qualche giorno, consultare un medi co ed evitare l’uso prolungato.
Il trattamento medico della costipazio ne e’ solo una misura aggiuntiva rispetto ad uno stile di vita sano: e levata assunzione di liquidi e fibre vegetali; raccomandazioni di atti vita’ fisica e allenamento intestinale.
Questo medicinale non deve ess ere usato in combinazione con le resine a scambio cationico di calcio o di sodio polistirene sulfonato (via orale e rettale): rischio di nec rosi del colon, potenzialmente letale.
Si raccomanda di evitare l’uso di questo medicinale in caso di riacutizzazioni di emorroidi, ragadi a nali o rettocolite emorragica.
Prestare estrema cautela in caso di uso in pazienti affetti da patologie infiammatorie o ulcerative dell’inte stino crasso o da patologie gastrointestinali acute.

INTERAZIONI:
L’associazione tra sorbitolo e calcio o sodio polistirene sulfonato (s omministrazione orale/rettale) e’ controindicata: rischio di necrosi i ntestinale potenzialmente letale.
Altri farmaci per uso rettale devono essere assunti lontano dalla somministrazione del farmaco in quanto p otrebbero essere espulsi dal tratto gastrointestinale e non assorbiti.

EFFETTI INDESIDERATI:
Nella tabella sottostante sono incluse le reazioni avverse al farmaco osservate durante l’esperienza post-marketing con sorbitolo, sodio cit rato e sodio lauril solfoacetato.
La frequenza delle reazioni avverse al farmaco e’ fornita usando la seguente convenzione: molto comune (>= 1/10); comune (>=1/100, <1/10); non comune (>=1/1.000, <1/100); raro ( >=1/10.000, <1/1.000);molto raro (<1/10.000);non nota (la frequenza no n puo’ essere definita sulla base dei dati disponibili).
Disturbi del sistema immunitario.
Non nota: reazioni da ipersensibilità (ad esempio orticaria).
Patologie gastrointestinali.
Non nota: dolore addominalea , fastidio anorettale, feci liquide.
Segnalare qualsiasi reazione avve rsa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione.